top of page

Scopriamo i risultati efficaci dell'ozonoterapia per i capillari sulle gambe.

I capillari sono un inestetismo molto comune e spesso i pazienti ci chiedono informazioni sulla loro comparsa e su come trattarli.

In questo articolo cerchiamo di spiegare cosa sono e come curiamo i capillari con l'ozono.

Ad oggi l’ozonoterapia è l’unica cura efficace e sopratutto sicura per eliminare i capillari rosso bluastri dalle gambe.




Cosa sono le teleangectasie?


Una teleangectasia è una dilatazione di piccoli vasi sanguigni che di conseguenza diventano visibili nell’epidermide. Le teleangecstasie o più comunemente chiamati capillari, assumono un colore rosso o bluastro.

Questi inestetismi sorgono principalmente sulle gambe e sono nettamente più frequenti nelle donne.

Si stima che il 30-40% delle donne ne sia colpita. Nelle donne in gravidanza questa percentuale può superare il 50%.

La probabilità di comparsa aumenta con l’aumentare dell’età così come anche il numero e le dimensione delle stesse.

Purtroppo questo non è un problema solo estetico, in quanto spesso sono l’espressione più superficiale e facilmente visibile di un’alterazione funzionale del sistema circolatorio venoso periferico anche se la loro comparsa non influisce sulla funzione circolatoria venosa. Esse possono comunque essere la spia di un’alterazione venosa più importante: ecco dunque la necessità (prima di sottoporsi a un trattamento per la loro eliminazione), di un’accurata visita da parte dello specialista al fine di escludere, o confermare, la presenza di problemi venosi più seri, ai quali dare pertanto la precedenza.

Ci sono poi una serie di altre cause che favoriscono il loro sviluppo: il numero di gravidanze, l’uso della pillola anticoncezionale, l’avanzare dell’età, il sovrappeso, un’attività lavorativa sedentaria o lunghe ore di stazionamento in piedi, la mancanza di esercizio fisico e l’ereditarietà.

Sebbene spesso le teleangectasie risultino del tutto asintomatiche, molte volte esse sono invece alla base dell’insorgenza di una serie di disturbi lievi, ma fastidiosi, quali: pesantezza agli arti inferiori, stanchezza, tensione e anche dolore.

Una volta comparse non possono scomparire spontaneamente. Questo non significa però che bisogna rassegnarsi davanti a tale situazione.

Infatti, possono essere trattate efficacemente dall’Ozonoterapia.




Che cos’è l’Ozonoterapia per i capillari?

L’ozonoterapia per i capillari è una miscela di ossigeno e ozono che viene iniettata attraverso un sottilissimo ago all’interno dei capillari. L’effetto dell’Ozono iniettato nei capillari è immediato. L’ossigeno e l’ozono dissolvono l’intasamento formatosi all’interno del capillare e quindi lo fanno ritornare invisibile alla vista. In questo modo il capillare viene rivascolarizzato e quindi riportato a una situazione ottimale di flusso ematico.

La terapia con l’Ozono per capillari, non solo favorisce risultati più veloci e duraturi, ma non priva coloro che ne sono interessati dal potersi esporre, ai raggi solari né tanto meno li obbliga a indossare calze elastiche.

Questa innovativa tecnica rappresenta una soluzione efficace per dire addio a questi fastidiosi inestetismi e ripristinare il corretto flusso ematico.

L’Ozonoterapia è una tecnica sicura ma va eseguita da personale medico competente e nell’ambito di protocolli ormai validati da decenni di ricerca, sperimentazione e pratica medica.


Puoi chiamarci allo 02.300.68.714 oppure allo 02.24.166.066 per prenotare una visita con il nostro medico ozonoterapeuta nelle Renovo Clinics di Via Rossari 5 e Corso Magenta 96.


392 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page